> Migliorare l'efficienza > Come selezionare un vassoio carta con maggiore capacità di caricamento della carta per grandi volumi di stampa
4U16-03X

Come selezionare un vassoio carta con maggiore capacità di caricamento della carta per grandi volumi di stampa

È possibile specificare il vassoio carta per ogni funzione. Controllare la soluzione di seguito.
Il finisher è dotato di più di un vassoio e il vassoio inferiore può impilare molte più stampe rispetto al vassoio superiore. Se si designa il vassoio inferiore per grandi volumi di stampa, la produttività aumenta poiché non è necessario rimuovere la carta stampata con altrettanta frequenza.

Finisher-AN

La capacità di caricamento della carta del vassoio B è maggiore di quella del vassoio A. Per maggiori informazioni sulla specifica del vassoio di consegna, vedere quanto segue.
 "Impostazioni/Registrazione" > "Impostazioni funzione" > "Comune" > "Impostazioni della consegna carta" > "Designazione del vassoio di consegna" nella Guida per l'utente

Modo di impilatura grande capacità

Se si imposta il Modo di impilatura grande capacità su 'On', l'ordine dei vassoi su cui vengono consegnate le stampe è fisso. Ad esempio, quando si stampa un lavoro sul vassoio A e B del Finisher-AN con il Modo di impilatura grande capacità 'On', le stampe sono impilate prima sul vassoio B e quando questo raggiunge la sua capacità massima la carta stampata viene impilata sul vassoio A. È possibile migliorare la produttività impostando il Modo di impilatura grande capacità su 'On' e utilizzando per primo il vassoio B. Per ulteriori informazioni sul Modo di impilatura grande capacità, vedere quanto segue.
 "Impostazioni/Registrazione"> "Impostazioni funzione" > "Comune" > "Impostazioni della consegna carta" > "Modo di impilatura grande capacità" nella Guida per l'utente
NOTA
Se carta con grammatura da 326 g/m2 a 400 g/m2 (da 120,6 lb copertina a 147,9 lb copertina) viene inviata al vassoio B, in caso di utilizzo di carta ad alta rigidità si possono verificare inceppamenti e graffi nelle immagini ad alta densità.