> Problemi di colore > Come ottenere i colori più precisi possibili per le stampe
4U16-00Y

Come ottenere i colori più precisi possibili per le stampe

Utilizzare le procedure seguenti per regolare i colori se una tinta piatta di un logo non viene riprodotta esattamente o se i colori nelle stampe non sono accettabili.

Eliminazione delle cause di base

Trovare le risposte alle domande su come risolvere i problemi.

I colori vengono calibrati periodicamente?

La densità e il tono dei colori possono variare gradualmente quando si stampano grandi quantità di pagine, pertanto non si possono riprodurre colori precisi. È necessario calibrare i colori per risolvere il problema.
Rimedio
Vedere i riferimenti seguenti per calibrare i colori periodicamente.

Si sta utilizzando un profilo di alimentazione appropriato?

Selezionare un profilo di alimentazione adatto allo scopo di stampa. Se si utilizza qualche altro profilo di simulazione, i colori potrebbero cambiare.
Rimedio
Fare doppio clic sul lavoro in Command WorkStation e fare clic su [COLORE] → [Input colore]. Il profilo di simulazione attualmente impostato viene visualizzato. Specificare il profilo di simulazione appropriato, se necessario.
*1 Profilo di simulazione per RGB/LAB
*2 Profilo di simulazione per CMYK/Scala di grigi

Modifica delle impostazioni di stampa per un lavoro con l'imagePRESS Server

Se si riscontra ancora il medesimo problema dopo aver seguito le procedure in "Eliminazione delle cause di base", modificare le impostazioni di stampa in Command WorkStation sull'imagePRESS Server come segue. Tuttavia, le regolazioni descritte in questa sezione modificano i colori complessivi. Se si desidera modificare solo i colori delle foto, see "Come stampare foto chiare."

Stampa di una tinta piatta con precisione

Provare questa procedura se non si riesce a riprodurre una tinta piatta specifica. La registrazione delle tinte piatte in Command WorkStation sull'imagePRESS Server assicura la coerenza e la precisione nella riproduzione del colore.
1
Fare clic su [Server] → [Centro periferica] in Command WorkStation.
Viene visualizzata la schermata del centro del dispositivo.
2
Fare clic su [Tinta piatta].
3
Fare clic su [Nuovo] → [Raggruppa] per registrare un nuovo gruppo di colore.
4
Selezionare un nuovo gruppo di colore e fare clic su [Nuovo] → [Tinta piatta].
5
Registrare una tinta piatta.
Per istruzioni dettagliate sulla registrazione, vedere la guida seguente.
Command WorkStation > [Guida] > [Gestione del colore] > [Tinte piatte] > [Creare, ridenominare o eliminare una tinta piatta o un gruppo di colori]
6
Fare doppio clic sul lavoro in Command WorkStation.
Viene visualizzato [Proprietà del lavoro].
7
Selezionare la scheda [COLORE], quindi selezionare la casella di controllo per [Corrispondenza tinte piatte].
8
Fare clic su [OK].
Stampare un foglio di test per verificare il risultato finale. Se si è soddisfatti dei risultati è possibile stampare il lavoro.

Modifica dei colori di un'intera pagina

Se si ritiene che i colori siano piuttosto scuri nel complesso e si desidera modificarli in modo che siano leggermente più chiari, provare la seguente procedura per regolare l'intera palette dei colori della pagina.
1
Fare clic con il tasto destro sul lavoro elaborato contrassegnato con  in Command WorkStation → fare clic su [ImageViewer].
NOTA
È possibile modificare solo lavori di stampa già elaborati.
Se si annulla la rasterizzazione dopo aver modificato un lavoro, tali modifiche saranno annullate.
[ImageViewer] è compatibile solo con l'imagePRESS Server H350 ed è necessaria l'attivazione web opzionale del pacchetto premium GA per l'imagePRESS Server H350.
2
Selezionare la scheda [Ruota cromatica] nel pannello [Regolazione colore], quindi spostare il selettore per modificare tutti i colori della pagina in modo che appaiano nel modo che si desidera.
Per istruzioni dettagliate sulla regolazione dei colori, vedere i file della guida di ImageViewer.
3
Per verificare che i colori siano accettabili, fare clic su [File] → [Stampa] ed eseguire una stampa di prova.
Se si è soddisfatti dei risultati, salvare le impostazioni regolate facendo clic su [File] → [Salva con nome], quindi stampare il lavoro appena salvato con le impostazioni regolate.
Utilizzo di un profilo personalizzato per migliorare la precisione della riproduzione dei colori