Generazione di un certificato di firma dispositivo

 
Il codice e il certificato (certificato dispositivo) necessari quando si aggiunge una firma dispositivo possono essere generati sulla macchina. Stabilire un amministratore affinché generi questi elementi. Una volta generati, è possibile aggiungere una firma digitale ai documenti digitalizzati che vengono inviati in un determinato formato file. Aggiunta di una firma digitale
 (Impost/Registr)  <Impostazioni gestione>  <Gestione periferiche>  <Impostazioni certificato>  <Generazione chiave>  <Generazione/Aggiornam. chiave firma periferica>  <Sì>  <OK>
Codice e certificato per la firma dispositivo
Il codice e il certificato generati sono registrati con il nome "Codice di firma dispositivo". È possibile registrare solamente un codice e un certificato per la firma dispositivo.
Gestione del codice e del certificato per la firma dispositivo
È possibile controllare le impostazioni dettagliate della chiave e del certificato nella schermata che viene visualizzata quando si preme  (Impost/Registr)  <Impostazioni gestione>  <Gestione periferiche>  <Impostazioni certificato>  <Elenco chiavi e certificati>  <Elenco chiavi e certi ficati per la periferica>.
Se appare , la chiave è corrotta o non valida. È possibile aggiornare la chiave e il certificato configurando di nuovo le impostazioni.
Se si seleziona <Device Signature Key> e si preme <Dettagli certificato>, le informazioni dettagliate sul certificato di firma dispositivo vengono visualizzate. Inoltre, è possibile premere <Verif. certif.> su questa schermata per verificare se il certificato è valido.
Il file PDF/XPS contiene informazioni sul mittente che il lettore del file può utilizzare per convalidare l'affidabilità della firma della periferica facendola corrispondere con il numero digest del messaggio SHA-1. È possibile verificare queste informazioni in <Identific. person. certificato> sulla macchina.
Verificare che una firma dispositivo venga sempre aggiunta al momento dell'invio
È possibile configurare la macchina in modo che una firma periferica venga sempre aggiunta ai documenti digitalizzati inviati in un determinato formato file, indipendentemente dalle impostazioni utente. Inoltre, è possibile limitare i formati file utilizzati quando si inviano i documenti, garantendo che nessun documento venga inviato senza una firma periferica. Per configurare queste impostazioni sono necessari i privilegi di Amministratore o Amministratore periferica. <Aggiungere sempre firma periferica per invio>
81R7-0EK