Configurazione delle cartelle personali

Una cartella personale è una cartella individuale che può essere utilizzata dall'utente che ha effettuato l'accesso con la gestione dell'autenticazione personale. Le cartelle condivise e i file server possono essere specificati e utilizzati come cartella personale.
Un amministratore con i privilegi di Administrator seleziona il metodo per specificare le cartelle personali. Gli utenti autenticati specificano le cartelle personali in base all'impostazione specificata dall'amministratore.
Una cartella personale è una cartella condivisa dalle seguenti schermate.
<Scansione e invio>
<Rete> in <Scansione e memorizzazione>
<Rete> in <Accesso a file memorizzati>
Creazione di cartelle in qualsiasi posizione specificata dagli utenti
Gli utenti creano una cartella personale in tutte le posizioni che desiderano. In questo modo, ciascun utente invia i documenti ad una cartella in una posizione familiare.
Creazione di cartelle in una cartella principale specificata dall'Amministratore
Viene creata una cartella per ogni nome utente all'interno di una cartella principale (cartella home) specificata dall'amministratore. Le cartelle personali sono più facili da gestire perché vengono tenute tutte insieme in una posizione. È possibile specificare una cartella condivisa Windows (SMB) o un server WebDAV.
Se si imposta la cartella iniziale sul server WebDAV, le cartelle per tutti gli utenti devono essere preparate prima.
Creazione di cartelle in una posizione specificata dal server
Le cartelle personali sono specificate in base alle informazioni delle cartelle registrate in un server di autenticazione, come l'attributo homeDirectory di Active Directory in Windows. È possibile specificare solo una cartella condivisa di Windows (SMB).

Configurazione di come specificare la posizione delle cartelle personali

1
Premere  (Impostazioni/Registrazione).
2
Premere <Impostazioni funzione>  <Invio>  <Impostazioni comuni>  <Metodo specifica cartella personale>.
Questa impostazione è la stessa della seguente. Le impostazioni si trovano in posizioni diverse, ma svolgono la stessa funzione.
 (Impostazioni/Registrazione) <Impostazioni funzione> <Memorizzazione/Accesso a file> <Impostazioni rete> <Metodo specifica cartella personale>
3
Selezionare come specificare la posizione delle cartelle personali.
Creazione di cartelle in qualsiasi posizione specificata dagli utenti
Premere <Registrazione per ogni utente>  <OK>. Ciascun utente può specificare la posizione delle cartelle personali.
Creazione di cartelle in una cartella principale specificata dall'amministratore
1
Premere <Cartella principale>  <Imposta>.
2
Specificare la cartella principale e premere <OK>.
<Protocollo>
Selezionare il protocollo da utilizzare per accedere alle cartelle personali.
<Nome host>
Inserire il nome host o l'indirizzo IP del computer in cui si desidera creare la cartella principale.
<Percorso cartella>
Inserire il percorso cartella per la cartella principale. Ad esempio, inserire "utenti\pubblica\condividi" per una cartella principale creata all'interno di una sottocartella denominata "condividi" nella cartella "pubblica" sull'unità C: (percorso: "C:\utenti\pubblica\condividi").
Non è possibile specificare il percorso se i livelli cartella sono troppi.
3
Selezionare le informazioni di autenticazione da utilizzare e premere <OK>.
Per utilizzare un nome utente e una password separati per la cartella personale, premere <Utiliz. inf. aut. di ogni utente> per aggiungere un simbolo di spunta. Cancellare il simbolo di spunta per utilizzare lo stesso nome utente e la stessa password inseriti all'accesso. Se per questa voce viene aggiunto un simbolo di spunta, per ciascun utente è necessario registrare un nome utente e una password.
Nella cartella home viene creata una cartella con i seguenti nomi.
Se viene aggiunto un segno di spunta a <Utiliz. inf. aut. di ogni utente>: il nome utente specificato da un utente
Se non viene aggiunto alcun segno di spunta a <Utiliz. inf. aut. di ogni utente>: il nome utente utilizzato per l'accesso
Creazione di cartelle in una posizione specificata dal server
1
Premere <Utilizzo server di autenticazione>.
2
Selezionare le informazioni di autenticazione da utilizzare e premere <OK>.
Per utilizzare un nome utente e una password separati per la cartella personale, premere <Utiliz. inf. aut. di ogni utente> per aggiungere un simbolo di spunta. Cancellare il simbolo di spunta per utilizzare lo stesso nome utente e la stessa password inseriti all'accesso. Se per questa voce viene aggiunto un simbolo di spunta, per ciascun utente è necessario registrare un nome utente e una password.
Le informazioni di autenticazione necessarie per accedere a una cartella personale (nome utente e password) non possono essere recuperate da Active Directory. Se si seleziona <Utiliz. inf. aut. di ogni utente> il nome utente e la password per accedere alla macchina con autenticazione da tastiera vengono registrati come informazioni di autenticazione per accedere a una cartella personale.
È necessario utilizzare un servizio di accesso che supporti questa funzione. Per ulteriori informazioni, rivolgersi al rivenditore o al responsabile dell'assistenza.
Se si utilizza l'autenticazione utente, configurare una cartella in "homeDir" ossia un attributo utente nell'Active Directory, con il formato "\\nome host\percorso cartella".
Registrazione di una cartella personale e delle informazioni di autenticazione per ciascun utente
Se <Metodo specifica cartella personale> è impostato su <Registrazione per ogni utente>, registrare una delle seguenti come cartella personale per ciascun utente. Le impostazioni registrate sono le stesse e viene registrata la stessa cartella personale, indipendentemente da dove è configurata l'impostazione.
<Scansione e invio>    <Registra/Modifica informazioni per ogni utente> <Cartella personale>
<Scansione e memorizzazione> <Rete>    <Registra/Modifica informazioni per ogni utente> <Cartella personale>
<Accesso a file memorizzati> <Rete>    <Registra/Modifica informazioni per ogni utente> <Cartella personale>
9C3F-0H2