Elenco dei messaggi di errore (funzioni di base)

Questa sezione descrive i messaggi di errore particolarmente importanti visualizzati durante l'utilizzo delle funzioni di base di questo software.

Installazione

Nella cartella di installazione esiste già un file o una cartella.
Stato
Questo software non può essere installato perché esiste un file o una cartella (incluso un file o una cartella nascosti) nella cartella specificata in [Installare in].
Soluzione
Specificare una cartella vuota come destinazione per installare il software.
Immettere la chiave di attivazione dell'agente.
Stato
Non è stata immessa una chiave di attivazione durante l’installazione di Agent.
Soluzione
Inserire la chiave di attivazione corretta. Se la chiave di attivazione è sconosciuta, emettere nuovamente la chiave di attivazione. Per ulteriori informazioni, vedere quanto segue.

Aggiornamento

Impossibile installare il file <nome file>.
Stato
Il file caricato non è un file utilizzato per l'aggiornamento.
Soluzione
Caricare un file utilizzato per l'aggiornamento. Per ulteriori dettagli, vedere quanto segue.

Generale

Viene visualizzato uno dei seguenti messaggi.
- Impossibile recuperare.
- Impossibile aggiornare.
- Impossibile creare.
- Impossibile eliminare.
Stato
Questo software potrebbe non essere connesso al database.
Soluzione
Se si usa un SQL Server, confermare quanto segue.
Impostazioni del database
Impostazioni del firewall
Connessione di rete (quando SQL Server è in esecuzione su un computer diverso rispetto a questo software)
Impossibile inviare l'e-mail. Controllare le impostazioni del server e-mail.
Impossibile inviare un'e-mail di prova.
Stato 1
Le impostazioni di trasmissione e-mail potrebbero non essere state specificate correttamente.
Soluzione
Verificare se le impostazioni necessarie per l'invio di e-mail siano state configurate correttamente. Per ulteriori informazioni, vedere quanto segue.
Stato 2
Si è verificato un problema relativo alle impostazioni del server di posta.
Soluzione
Contattare l'amministratore del server di posta.

Filtro

Non è possibile aggiungere l'elemento specificato perché è già impostato.
Stato
Non è possibile specificare più condizioni per le condizioni che si è tentato di aggiungere.
Soluzione
Selezionare una condizione diversa dall'elenco a discesa. In alternativa, aggiungere una condizione dopo aver eliminato una condizione che è stata aggiunta.

Elenco periferiche

Impossibile importare il file <nome file>.
Stato
Si è tentato di importare un file con un problema di contenuto.
Soluzione
Importare il file dopo averne corretto il contenuto. Per ulteriori informazioni, vedere quanto segue.
Impossibile analizzare il file.
Stato
Si è tentato di importare un file con un problema di contenuto.
Soluzione
Importare il file dopo averne corretto il contenuto. Per ulteriori informazioni, vedere quanto segue.

Gruppo di periferiche

Sono state selezionate troppe periferiche
Stato
Durante la creazione di un gruppo di periferiche, è stato superato il numero massimo di periferiche che è possibile registrare in un gruppo di periferiche.
Soluzione
È possibile registrare fino a 5.000 periferiche in un gruppo di periferiche in cui il [Tipo di gruppo] è impostato su [Statico (Specifica manuale delle periferiche)]. Accertarsi che il numero di periferiche da registrare sia pari o inferiore a 5.000.

Log delle attività

Si è verificato un time-out per una o più periferiche.
Stato
La periferica non è collegata alla rete o non è accesa.
Soluzione
Collegare correttamente la periferica alla rete. Oppure, accendere la periferica.
Si è verificato un errore per una o più periferiche.
Stato
Impossibile eseguire un'attività per le periferiche a causa di un motivo non specificato.
Soluzione
Verificare il risultato di esecuzione della periferica che ha causato l'errore nella pagina [Dettagli del risultato del task]. Dopo aver verificato l'errore, eseguire la soluzione necessaria.
NOTA
Inoltre, verificare le impostazioni iniziali delle periferiche necessarie per l'utilizzo delle funzioni di questo software. Per ulteriori informazioni, fare riferimento alla descrizione di "Specifica delle impostazioni iniziali delle stampanti" per ciascuna funzione.