Impostazione di un indirizzo IPv6

Di seguito sono elencati tipi di indirizzi IPv6. Registrare secondo necessità. Possono essere registrati fino a quattro indirizzi stateless. Se necessario, eseguire un test di connessione.
Tipo
Spiegazione
Indirizzo link-local
Indirizzi che possono essere usati solo nello stesso link e che vengono creati automaticamente senza alcuna impostazione. Non possono essere usati fuori dall'intervallo del router.
Indirizzo stateless
Indirizzi creati automaticamente sulla base del prefisso notificato da un router e dell'indirizzo MAC della macchina, anche in un ambiente senza server DHCP.
Indirizzo manuale
Indirizzi inseriti manualmente. Vengono specificati la lunghezza del prefisso e un indirizzo di router predefinito.
Indirizzo stateful
Indirizzi acquisiti dal server DHCP.
 

Impostazione di un indirizzo IPv6

1
Premere  (Impostazioni/Registrazione).
2
Premere <Preferenze>  <Rete>  <Impostazioni TCP/IP>  <Impostazioni IPv6>.
3
Premere <Utilizzo IPv6>  <On>   <OK> per attivare le impostazioni IPv6.
4
Impostare un indirizzo IP.
Impostare un indirizzo IPv6 in base al proprio ambiente e ai propri obiettivi.
Impostazione di un indirizzo stateless
1
Premere <Impostazioni indirizzo stateless>.
2
Premere <On>  <OK>.
Impostazione di un indirizzo manuale
1
Premere <Impostazioni indirizzo manuale>.
2
Premere <On> in <Utilizzo indirizzo manuale> ed eseguire le impostazioni necessarie.
 <Utilizzo indirizzo manuale>
Premere <On>.
 <Indirizzo manuale>
Premere il pulsante <Indirizzo manuale> e inserire un indirizzo. Non si possono utilizzare i seguenti indirizzi.
Indirizzi che iniziano con "ff" (indirizzi multicast)
Indirizzi composti solo da "0"
Indirizzi compatibili IPv4 (indirizzi IPv6 dove i 96 bit superiori sono "0" con un indirizzo IPv4 contenuto nei 32 inferiori)
Indirizzi mappati IPv4 (indirizzi IPv6 dove i 96 bit superiori sono "0:0:0:0:ffff:" con un indirizzo IPv4 contenuto nei 32 bit inferiori)
 <Lunghezza prefisso>
La lunghezza della sezione dell'indirizzo di rete può essere modificata.
 <Indiriz. router predefinito>
Premere <Indiriz. router predefinito> e inserire un indirizzo. Non si possono utilizzare i seguenti indirizzi.
Indirizzi che iniziano con "ff" (indirizzi multicast).
Indirizzi composti solo da "0"
Se non si specifica un indirizzo, lasciare la colonna vuota.
Impostazione di un indirizzo stateful
1
Premere <Utilizzo DHCPv6>.
2
Premere <On>  <OK>.
Premere <On> per <Recupero solo prefisso indirizzo stateful> solo per recuperare la prima metà dell'indirizzo stateful dal server DHCP che utilizza DHCPv6. <Recupero solo prefisso indirizzo stateful>
5
Premere  (Impostazioni/Registrazione) <Sì>.

Test di connessione per un indirizzo IPv6

Quando la macchina è collegata correttamente, è possibile visualizzare la schermata di accesso alla IU remota da un computer (Avvio della IU remota). Se non si dispone di un computer per controllare, verificare se viene completata una connessione corretta seguendo questa procedura.
 (Impostazioni/Registrazione)  <Preferenze>  <Rete>  <Impostazioni TCP/IP>  <Impostazioni IPv6>  <Comando PING>  Inserire l'indirizzo di qualsiasi altra periferica in uso o il nome host  <Avvio>
Quando la macchina viene collegata correttamente, appare il messaggio <Risposta dall'host.>.
Anche se gli indirizzi IP sono stati impostati correttamente, se la macchina è collegata a un hub di commutazione, la macchina potrebbe non essere collegata alla rete. In questo caso, ritardare il momento di avvio della comunicazione della macchina e provare a ripetere il collegamento. Impostazione del tempo di attesa per la connessione a una rete
7XXR-03F