Configurazione delle impostazioni di regolazione automatica

Le impostazioni di posizione e colore dell'immagine possono essere regolate automaticamente durante il processo di stampa o in vari intervalli.

Regolazione automatica della posizione dell'immagine

Questa funzione consente di stampare le pagine di regolazione periodicamente durante il processo di stampa o di stampare riferimenti nell'area dei margini e di regolare automaticamente la posizione dell'immagine. È inoltre possibile stampare una pagina di prova per regolare automaticamente la posizione dell'immagine quando si inizia a utilizzare carta nuova.
Nei seguenti casi, potrebbe non essere possibile regolare con sufficiente accuratezza l'immagine utilizzando la funzione di regolazione automatica.
Quando si utilizzano fogli di carta non correttamente tagliati
Quando si alimenta la carta o si commuta tra i paper deck durante il processo di stampa
Unità di rilevamento potrebbe non essere in grado di rilevare riferimenti su carta colorata, pellicola traslucida, carta per etichette, carta preforata, carta contenente loghi o motivi già stampati su di essa (carta prestampata) o fogli lunghi.
I fogli di carta nel paper deck potrebbero restringersi o allungarsi a causa di cambiamenti di temperatura e umidità. Se è necessario stampare un lavoro con regolazione automatica della posizione dell'immagine, si consiglia di farlo il più rapidamente possibile prima che le condizioni della regolazione iniziale cambino.
Quando si esegue la regolazione automatica mediante la stampa di riferimenti nell'area dei margini, i riferimenti potrebbero non essere rilevati se le immagini sono troppo vicine. Assicurarsi di lasciare uno spazio libero largo circa 1 mm.
Prima di stampare un lavoro con regolazione automatica della posizione dell'immagine, si consiglia di eseguire Regolazione automatica periodica della posizione dell'immagine (regolazione iniziale).
Si consiglia di utilizzare un paper deck singolo per i lavori con regolazione automatica.
Quando si esegue la procedura per la regolazione automatica della posizione dell'immagine con il tipo di carta personalizzato, le impostazioni di regolazione vengono salvate dopo la stampa del lavoro.

Regolazione automatica del colore

Questa funzione consente di stampare pagine di regolazione periodicamente durante il processo di stampa o di stampare patch nell'area dei margini e regolare i colori automaticamente.
Unità di rilevamento potrebbe non essere in grado di rilevare patch su carta colorata, pellicola traslucida, carta per etichette, carta preforata, carta contenente loghi o motivi già stampati su di essa (carta prestampata) o fogli lunghi.
Potrebbe non essere possibile regolare i colori con la funzione di regolazione automatica se la carta per etichette, la carta preforata, la carta con loghi o motivi già stampati su di essa (carta prestampata), la carta trasparente, la carta con filigrana, i fogli lunghi o qualsiasi altro tipo di fogli di carta sono sporchi o se producono grandi quantità di polvere di carta.
La funzione di regolazione automatica del colore potrebbe non evitare efficacemente le fluttuazioni del colore. Usare questa funzione per le operazioni di stampa continua con lo stesso tipo di supporto (stessa finitura, stesso peso di base e stesso formato) e con la quantità minima specificata di fogli.
Regolazione mediante la stampa di patch nell'area dei margini: 500 fogli o più
Regolazione inserendo pagine di regolazione: 1.000 fogli o più
Quando si esegue la regolazione automatica mediante la stampa di patch nell'area dei margini, le patch potrebbero non essere rilevate se le immagini sono troppo vicine. Assicurarsi di lasciare uno spazio libero largo circa 1 mm.
Prima di iniziare a stampare con la funzione di regolazione automatica del colore, si consiglia di eseguire la regolazione automatica della gradazione.
Quando si esegue la regolazione automatica del colore con una nuova carta, si consiglia di stampare una pagina di prova prima di stampare il prodotto finale.

Regolazione automatica periodica della posizione dell'immagine (regolazione iniziale)

È possibile eseguire la regolazione automatica periodica della posizione dell'immagine in qualsiasi punto durante il processo di stampa per il tipo di carta personalizzato.
Non utilizzare questa funzione con carta con loghi o motivi già stampati (carta prestampata) o se i fogli di carta sono sporchi.

Esecuzione della regolazione automatica della posizione dell'immagine con il tipo di carta personalizzato

1
Premere  (Impostazioni/Registrazione).
2
Premere [Preferenze] [Impostazioni carta] [Impostazioni gestione tipo di carta].
Premere  (Monitoraggio stato/Annulla) [Carta] per selezionare il paper deck con la carta che si desidera regolare. Quindi, premere [Impostazioni gestione tipo di carta] per visualizzare la finestra [Impostazioni gestione tipo di carta] con la carta corrispondente selezionata.
3
Selezionare il tipo di carta che si desidera modificare dall'elenco, quindi premere [Dettagli/Modifica].
4
Premere [Cambia] in [Regolaz. posizione immagine].
5
Premere [Regolazione automatica].
6
Impostare il numero di pagine di prova che si desidera stampare, quindi premere [Avanti].
Se si desidera dare priorità alla precisione, si consiglia di impostare il numero di pagine di prova su 10.
7
Selezionare la posizione della carta che si desidera regolare, quindi premere [Avvio stampa].
Le pagine di prova vengono stampate e la finestra mostrata al passaggio 5 ricompare sullo schermo al termine della procedura di regolazione.

Regolazione automatica della posizione o dei colori dell'immagine per ogni processo di stampa

Se si avvia un lavoro in cui viene emessa una pagina di regolazione ogni volta che viene stampato un numero specifico di fogli, la regolazione automatica verrà eseguita con le pagine di regolazione stampate nell'intervallo specificato. Per ulteriori informazioni, fare riferimento al manuale dei driver.
Non utilizzare questa funzione con carta con loghi o motivi già stampati (carta prestampata) o se i fogli di carta sono sporchi.
È necessario aggiungere carta sufficiente al paper deck per poter stampare le pagine di regolazione.
Se si verifica un inceppamento della carta durante un lavoro con regolazione automatica, le pagine di regolazione potrebbero non essere stampate.
La regolazione automatica non verrà eseguita per i lavori avviati interrompendo il lavoro in corso.
Tali lavori potrebbero non essere avviati negli intervalli di tempo di interruzione impostati. Tenere presente che l'impostazione dell'intervallo è solo una stima.
La funzione di correzione interruzione riduce le fluttuazioni nei lavori con un elevato numero di fogli. Se si desidera dare priorità alla precisione regolando gli intervalli di interruzione, aumentare la frequenza di interruzione. Tuttavia, ciò richiederà una maggiore quantità di pagine di regolazione, riducendo così la produttività.
La regolazione potrebbe non risultare efficace per i lavori in cui più tipi di carta vengono utilizzati contemporaneamente.
Quando si avvia un lavoro con regolazione automatica del colore, viene stampata una pagina di prova standard prima dell'intervallo di interruzione specificato al fine di eseguire il processo di regolazione.

Configurazione dell'intervallo per la regolazione automatica

1
Premere  (Impostazioni/Registrazione).
2
Premere [Preferenze] [Impostazioni carta] [Impostazioni gestione tipo di carta].
Premere  (Monitoraggio stato/Annulla) [Carta] per selezionare il paper deck con la carta che si desidera regolare. Quindi, premere [Impostazioni gestione tipo di carta] per visualizzare la finestra [Impostazioni gestione tipo di carta] con la carta corrispondente selezionata.
3
Selezionare il tipo di carta che si desidera modificare dall'elenco, quindi premere [Dettagli/Modifica].
4
Premere [Cambia] in [Interv. interruz. pagina reg.].
5
Impostare un valore compreso tra 50 e 9.999 fogli come intervallo di interruzione per le pagine di regolazione, quindi premere [OK].
Le impostazioni vengono applicate e la finestra [Dettagli/Modifica] per il tipo di carta personalizzato corrispondente viene nuovamente visualizzata sullo schermo.

Regolazione automatica della posizione o dei colori dell'immagine durante il processo di stampa

Se si avvia un lavoro in cui le patch o i riferimenti di regolazione vengono stampati nell'area dei margini della carta, la regolazione automatica verrà eseguita durante il processo di stampa. Per ulteriori informazioni, fare riferimento al manuale dei driver.
Le patch e i riferimenti verranno stampati su parti delle immagini. Non utilizzare questa funzione quando si stampa con un refilo più piccolo delle seguenti dimensioni.
Regolazione automatica della posizione dell'immagine: 9,21 mm o più lungo il bordo anteriore e 9,5 mm o più lungo la lunghezza orizzontale
Regolazione automatica del colore: 8,5 mm o più lungo il bordo anteriore*
* La carta con 327,8 mm o più lungo il bordo anteriore richiede un margine di 9,7 mm o più.
La regolazione automatica viene effettuata in base alle caratteristiche della carta stampata sottoposta a scansione da Unità di rilevamento. Pertanto, se si passa a un paper deck diverso, si aggiunge più carta a questo o si apportano altre modifiche alla pila di carta, la regolazione basata sulle caratteristiche della nuova carta non avrà effetto immediatamente.
7WS3-004