Gestione degli utenti

È possibile garantire un livello di sicurezza ed efficienza maggiore utilizzando un'applicazione di autenticazione utente (servizio di accesso) per gestire gli utenti della macchina (Servizio di accesso). Si consiglia all'amministratore di gestire tutti gli utenti conformemente all'ambiente operativo e alle misure di sicurezza necessarie. Funzioni di gestione utenti

Servizio di accesso

Un'applicazione di autenticazione utente (servizio di registrazione) denominata "Autenticazione utente" viene utilizzata come metodo principale per la gestione degli utenti della macchina. Con il servizio di registrazione Autenticazione utente, l'autenticazione personale può essere eseguita per gli utenti in base al nome utente e alla password registrati per ciascun utente. Le informazioni utente vengono controllate sul database dentro la macchina o su un server di autenticazione esterno. Con la possibilità di definire con precisione quali funzioni sono disponibili per ciascun utente, è possibile personalizzare le operazioni della macchina e migliorare la sicurezza limitando l'accesso a determinate funzioni. Inoltre, è possibile utilizzare la Gestione ID divisione per gestire i gruppi, in base al dispositivo utilizzato per l'autenticazione.
Se non si utilizza la funzione di personalizzazione, impostare <Abilitazione utilizzo impostazioni personali> (<Abilitazione utilizzo impostazioni personali>) su <Off>.

Funzioni di gestione utenti

La gestione degli utenti può fornire i seguenti vantaggi. Per proteggere dati importanti e ridurre i costi, è possibile limitare l'accesso alla macchina e definire la gamma di operazioni disponibili per gli utenti.
Blocco dell'uso non autorizzato da parte di terzi
Poiché l'utilizzo della macchina è limitato agli utenti approvati, viene impedita la perdita di informazioni a causa di un utilizzo non autorizzato da terze parti, anche se la macchina è ubicata in un'area affollata, aperta a parti esterne.
Impostazione dei livelli di privilegi
Con la gestione dell'autenticazione personale, è possibile definire la gamma delle operazioni disponibili specificando il ruolo (livello di privilegi) per ciascun utente. Ad esempio, è possibile selezionare il ruolo Amministratore per consentire i privilegi di accesso completo, il ruolo Amministratore di rete per consentire la configurazione delle impostazioni relative alla rete o il ruolo Amministratore dispositivo per consentire la configurazione delle impostazioni sulle informazioni dispositivo e le impostazioni per i codici e i certificati che servono quando si utilizzano determinate funzioni. Selezionando e assegnando vari livelli di privilegi agli amministratori, è possibile lavorare in modo più efficiente come team nella gestione di una vasta gamma di operazioni di gestione macchina.
Impostazione delle limitazioni di utilizzo
La gestione dell'autenticazione personale consente ad un utente dotato dei privilegi di Amministratore di gestire la gamma delle operazioni disponibili per gli utenti. La possibilità di impostare delle limitazioni alle funzioni per ciascun utente consente di controllare in modo più preciso la gestione degli utenti.
Gestione dei gruppi di utenti
Gli utenti possono essere assegnati a dei gruppi in base all'ID divisione (Gestione ID divisione), consentendo di controllare il numero totale di pagine stampate o digitalizzate per ciascun ID divisione. Inoltre, è possibile impostare limiti specifici per ciascun ID divisione, come un massimo di 500 pagine stampate o un massimo di 200 pagine copiate. Questa funzione aumenta la consapevolezza dei costi e fornisce suggerimenti su come migliorare le operazioni effettuate.
Ottimizzazione delle impostazioni per ciascun utente
Per ciascun utente si possono salvare varie impostazioni che possono essere applicate al momento dell'accesso. Gli utenti possono creare pulsanti personali e specificare una cartella personale nella rete. Inoltre, la macchina può ricordare le password una volta inserite, consentendo agli utenti di accedere di nuovo senza doverle reinserire.
Associazione degli account utente alle keychain per le operazioni di smussatura
Se sono richieste informazioni di autenticazione diverse da quelle utilizzate per l'accesso, tali informazioni devono essere immesse una sola volta, senza specificarle di nuovo in seguito al completamento dell'autenticazione. Tali informazioni di autenticazione vengono definite "keychain". Poiché le keychain sono associate agli account utente, non è necessario immettere di nuovo le informazioni di autenticazione, anche se la macchina è spenta.
Associazione degli account utente con ID divisione per limitare il numero di copie e stampe
È possibile associare gli account di Autenticazione utente con gli ID divisione. Specificando preventivamente le limitazioni di copia e stampa per gli ID divisione, è possibile limitare il numero di copie o stampe per ciascuna divisione alla quale appartiene un utente. Per informazioni sull'associazione degli account utente con gli ID divisione, vedere Registrazione delle informazioni utente nel dispositivo locale. Per informazioni su come specificare le limitazioni per ogni divisione, vedere Configurazione delle impostazioni di Gestione ID divisione.
7Y8K-0F7